Esperienze dei clienti

Esperienze Roma

Tutte le curiosità, Esperienze e consigli degli utenti che hanno soggiornato nei nostri bed & breakfast a Roma

Due passi a Roma

Commento di MARIA G. (04/11/2016 09:19:52)

Alloggiando a due passi da Campo de Fiori, abbiamo avuto modo di visitare Piazza Navona, Fontana di Trevi, Piazza del Popolo. Siamo stati in Piazza S.Pietro e, malgrado la fila chilometrica, siamo riusciti a vedere i Musei Vaticani e la Cappella Sistina. Indimenticabile la visita ai Fori Imperiali e al Colosseo. Non potevamo rinunciare ad una passeggiata in Via Condotti al termine della quale si apre maestosa Trinità dei Monti. L'Altare della Patria è qualcosa di stupefacente così come la veduta mozzafiato della quale si può godere da Gianicolo. In ogni caso anche il solo passeggiare offre scorci che trasudano di Storia e di vita.
Roma, in quanto a cibo, offre solo l'imbarazzo della scelta senza mai deludere. Abbiamo cominciato la vacanza benissimo cenando all'Osteria dell'Angelo in zona Prati, accompagnati da una amica romana, dove abbiamo iniziato ad abituarci alle quantità molto generose dei ristoratori romani. Le sere successive invece, ospiti di un caro amico, abbiamo cenato nel caratteristico quartiere Testaccio in due locali tipici dov'è proseguito l'assaggio dei piatti della cucina romana. A pranzo, nelle pause tra una visita e l'altra, ci siamo fermati al Ghetto Ebraico per un irrinunciabile piatto di carciofi e a Trastevere dove tra un panino e l'altro che mai ci era capitato di vedere così grandi e così imbottiti di cose assolutamente genuine e fresche, abbiamo fatto scorpacciate di punarelle alla romana.
nei giorni del nostro soggiorno è stato simpatico ritrovarci la sera del 31 ottobre nel bel mezzo di una generale festa di Halloween che si snodava per i quartieri, le piazze, le vie, tra bambini, giovani ed adulti tutti, chi più chi meno, truccati o mascherati. Turisti e romani "de Roma" che si mescolavano in balli e canti, dando la sensazione di un'unica casa comune.
Roma merita a pieno titolo di essere definita Caput Mundi, per l'inelencabile quantità di Monumenti, Musei, Opere d'Arte, Piazze e siti archeologici presenti, per la cui visita non basta una vita. Lo è per i quartieri pieni di vita, di manifestazioni, di musica e di spettacoli, di giorno e di notte. Lo è perché anche il vicolo o il borgo più piccolo ha qualcosa da offrire e che merita di essere visto ed immortalato. Lo è per la sua cucina, per la sua gente, per l'aria che vi si respira e che fa sentire il visitatore protagonista della Storia


Roma  >  Tempo libero

Passeggiare a Roma

Commento di MARCO P. (21/12/2016 08:57:17)

È' sufficiente camminare per restare colpiti dalla sconfinata bellezza di Roma. La cattedrale in trastevere mi ha lasciato senza fiato. Poi San Pietro, Castel Sant'Angelo, palazzo di Giustizia, Fontana di Trevi, ora restaurata e splendente di luce. La giornata magnifica ha gettato riflessi ambrati suo colonnati del foro romano, uno spettacolo che non si può trovare in nessun'altra città del mondo.
Da Enzo (indicato dalla padrona di casa) il cibo è di alta qualità, però va fatta la coda fuori, anzi, si può mangiare anche fuori, e anche d'inverno! poi dal Duca in trastevere, locale che già conoscevo e dal quale ho avuto una conferma più che positiva. Carciofi in tutte le salse, menù ricco, e la zuppa inglese!
Be' , ho trovato Piazza San Pietro tutta transennata, con una coda per l'ingresso superiore alle due ore, che a dicembre, cioè in pieno inverno, non sono poche. Poi le trattorie attorno al Pantheon, dove i buttadentro sono tutti stranieri e ti invitano, da buoni "romani", a entrare per provare i "loro" piatti regionali! Questo non accade a Trastevere, dove ho trovato una Roma più autentica.
Il primo motivo è Roma stessa, che da sola vale sempre una visita. La seconda è farlo in inverno, dove i grappoli di vite americana diventano a foglia rossa, colorando le facciate delle vecchie case del centro. La terza sta nel viaggio, perché è bello e giusto fare almeno un viaggio all'anno, per vedere un posto nuovo e tenere sempre aperta la mente.


Roma  >  Tempo libero

Bed & Breakfast a Roma

Commento di MICHELE F. (21/11/2016 00:35:07)

vicino la struttura ci sono tutti i luoghi di maggiore interesse,ponte sisto,trastevere,campo dei fiori,piazza navona,il cuore di Roma..insomma hai la parte piu bella di Roma a portata di mano.via del corso e i vicoli vicini a piazza di spagna sono un altra tappa obbligata per lo shopping,negozi per tutte le tasche e per tutti i gusti.
premetto che vicino la struttura ci sono anche dei market dove vendono a prezzi accessibii,da market,comunque c è la pizzeria Baffetto nei paraggi,che consiglio.anche le trattorie adiacenti campo dei fiori sono ottime.poi ci sono anche molte gelaterie,attraversando ponte sisto si arriva a trastevere,dopo il ponte c è una gelateria strepitosa.
di episodio simpatico mi è accaduto di incrociare due coppie omosessuali che camminavano serenamente senza nascondere il loro amore e senza che nessuno li guardasse disturbati....questo è indice che Roma la città eterna è anche una città aperta e accogliente e che della diversità ne fa un punto di forza.
Roma è la città o tra le città piu belle del mondo,a Roma trovi la storia,camminando per le strade di Roma ti sembra di ripercorrere gli anni dell antica Roma...questa città conserva il suo fascino...e con gli anni aumenta il suo fascino...ogni volta che ci ritorno trovo sempre qualcosa di nuovo da osservare e ammirare,cose che ti sfuggono per la foga di assaporare con gli occhi la sua bellezza...


Roma  >  Varie

Natale e Capodanno a Roma

Commento di GIADA C. (12/01/2012 13:14:49)

Abbiamo avuto un soggiorno bellissimo, tra gli alloggi vacanze a Roma abbiamo scelto un appartamento a due passi dal Colosseo, ottimo come tranquillità, servizi ed accoglienza. Abbiamo visitato il Colosseo, Fontana di Trevi e il Vaticano sono particolarmente suggestivi, specialmente se visti di notte; il nostro soggiorno poi era nel periodo di Natale quindi era ancora tutto più illuminato e con un'atmosfera quasi magica. Comunque c'è da ricordare che a Roma ogni sasso, ogni albero, ogni viale è pieno di stroria e vedendola si capisce il motivo per cui viene chiamata la città eterna.

La sera di Capodanno ovviamente le strade erano piene di gente, e di conseguenza anche i ristoranti. Code da tutte le parti nonostante fossimo usciti di casa alle 21 e 30. Comunque poi ci siamo fermati in un osteria in via cavur, sulla sinistra andando verso via dei fori imperiali, di cui non ricordo il nome. Abbiamo mangiato tanto e bene, pagando un prezzo ragionevole, essendo l'ultimo dell'anno.

Proprio mentre aspettavamo di entrare nel ristorante la sera dell'ultimo dell'anno, sentima che la situazione inizia ad agitarsi, i ragazzi della protezione civile sbarrano una parte di marciapiede e fanno passare tutti dall'altra parte. Noi eravamo proprio li davanti e sentiamo urlare una bomba!!!vediamo che in effetti c'è una borsa abbandonata in mezzo alla stada... Un termos pieno di caffè....

Visitare Roma è veramente bellissimo e credo che almeno una volta nella vita bisognerebbe adare. Tutte le volte che la vedi c'è sempre qualcosa di nuovo da vedere, qualcosa che la volta prima ti era sfuggita... Quindi ricordiamoci che i posti belli, anzi bellissimi ci sono anche qui, in Italia, senza dover andare chissà dove....


Roma  >  Festività

Il Capodanno a Roma

Commento di ELIANA D. (05/01/2012 15:32:03)

Abbiamo trascorso un meraviglioso Capodanno a Roma. Siamo partiti dal Colosseo, passeggiando per via dei Fori Imperiale stranamente chiusa al traffico. Poi per piazza Venezia, il Pantheon, piazza Navona pienissima di suggestive bancarelle, Campo dè Fiori, piazza di Spagna, via dei Condotti, Trinità dè Monti, Villa Borghere, piazza del Popolo, il Vaticano, Trastevere, il Teatro Marcello e la Bocca della Verità.

A causa dei prezzi abbastanza alti del centro, ci siamo fermati al Mc Donald di piazza di Spagna eccessivamente pieno anche alle ore 16, in un ristorante cinese in piazza Risorgimento e "da Vittorio" a Trastevere dove abbiamo assaporato con grande piacere la vera e ottima cucina romana. Immancabile per un turista che va a Roma assaggiare il delizioso tiramisù di Pompi !

Ripararsi sotto imperbeabili occasionali quando allo scoccare della mezzanotte in via dei Fori Imperiali sono state stappate centinaia di bottiglie di spumante e c'era spumante che volava ovunque. Ognuno cercava riparo dove meglio poteva o altri semplicemente si lasciavano bagnare da quelle bollicine pronti ad iniziare al meglio l'anno nuovo !

Roma è la città più bella del mondo. Romantica, storica, dinamica, attraente, travolgente e bella. Ogni strada che si imbocca, ogni angolo che si gira, ogni qual volta si alza la testa c'è qualcosa di bello da vedere. Qualcosa per cui rimanere per qualche secondo a bocca aperta. Non ci si stanca mai di girare per i suoi vicoli. Roma è ricca !

B&B Roma centro storico


Roma  >  Festività

Cerca il tuo B&B o Casa Vacanze

Esperienza per città

ROMA

    - festività

    - recensioni

    - tempo libero

    - varie

VENEZIA

FIRENZE

MILANO

NAPOLI

PIGNONE

TREVISO

POSITANO

PACHINO

OLEVANO ROMANO

NUORO

MONTEFIASCONE

MONTEFALCO

MODICA

MANCIANO

LIVORNO

GUBBIO

CERVIA

CATANIA

CAGLIARI

BAGNOLO DEL SALENTO


Altre esperienze

Natale e Capodanno a Roma
Commento di GIADA C.

Il Capodanno a Roma
Commento di ELIANA D.

B&B a Roma
Commento di FAZZINO D.

Dormire a Roma
Commento di FRANCESCA P.

Alla pizzeria Montecarlo a Roma
Commento di VINCENZO C.

Quartiere Garbatella a Roma
Commento di TANIA A.

Weekend a Roma
Commento di FRANCESCA A.

Un viaggio a Roma
Commento di MARCATELLI I.

bed and breakfast a Roma
Commento di LIA B.